Viaggiare in sicurezza - Arriva Italia - Brescia
Attenzione
Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente su Internet Explorer. Si consiglia di cambiare browser affinché l'applicazione funzioni correttamente

Viaggiare in Sicurezza

EMERGENZA COVID 19

Non utilizzare il servizio in caso di sintomi influenzali e/o temperatura corporea pari o superiore a 37,5°C.

Per accedere a bordo è obbligatorio indossare una mascherina FFP2 o altro dispositivo di protezione individuale di livello superiore.

 

In caso di richiesta di informazioni al conducente mantieni la distanza di sicurezza.

Utilizza la porte per la salita e la discesa dal bus come indicato dalla segnaletica, rispettando, ove possibile, la distanza di sicurezza.

Mantieni la distanza di sicurezza dagli altri utenti, sia in attesa alla fermata, sia durante le operazioni di salita/discesa. Ove ciò non sia possibile indossa una mascherina FFP2 o un dispositivo di protezione individuale di livello superiore.

Viaggiare in sicurezza – Regole fino al 30 settembre 2022

In seguito all’ordinanza del Ministero della salute del 15 giugno 2022, l’obbligo di indossare mascherina di tipo FFP2 per accedere a tutti i servizi di trasporto operati da Arriva Italia è prorogato fino al 30 settembre 2022.

Disposizioni Ministeriali

Trasporto Pubblico

Rimani aggiornato con le ultime disposizioni nazionali per l’utilizzo dei servizi di trasporto pubblico e l’attuale normativa.

Si ricorda che il mancato rispetto degli obblighi di legge potrà essere sanzionato dalle autorità competenti.

Confidiamo nella collaborazione di tutti.

Scopri tutte le Informazioni

15 giugno 2022

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi, del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini e del Ministro dell’economia e delle finanze Daniele Franco, ha approvato un decreto-legge che introduce novità in materia di infrastrutture e mobilità sostenibili. Si segnalano alcune misure introdotte.

COVID-19 – Il decreto stabilisce la proroga al 30 settembre 2022 dell’obbligo dell’uso delle mascherine Ffp2 sui mezzi pubblici di trasporto esclusi gli aerei, nelle Rsa e nelle strutture sanitarie.

ATTENZIONE – Convalida titolo di viaggio

I Titoli di Viaggio Arriva Italia possono essere acquistati tramite la app Arriva MyPay o presso le rivendite autorizzate (disponibili qui).

Per la convalida dei titoli cartacei, se non è accessibile la validatrice, apporre a mano data, ora e firma. Si ricorda ai passeggeri che con la progressiva riapertura della porta anteriore e il ripristino dell’accesso alla validatrice, questa deve essere tassativamente utilizzata per la convalida del titolo di viaggio. In caso di mal funzionamento della validatrice, il viaggiatore è tenuto a darne immediato avviso al conducente presentando contemporaneamente il documento di viaggio.

Per i titoli digitali inquadrare il QR code disponibile a bordo, oppure validare il titolo direttamente in app.

Domande più frequenti

Estratto FAQ Ministero della Salute
Per la versione completa consultare il sito https://www.dgc.gov.it/web/faq.html#gpr

In seguito all’ordinanza del Ministero della salute del 15 giugno 2022, per viaggiare a bordo dei nostri servizi permane l’obbligo di indossare una mascherina FFP2 o altro dispositivo di protezione individuale di livello superiore.

Non sarà invece più necessario essere in possesso del Green Pass per viaggiare a bordo dei nostri servizi, incluse le linee commerciali, le linee a lunga percorrenza regionali e interregionali e i servizi di noleggio con conducente.

ORDINANZA del 15 giugno 2022

ORDINANZA del 28 aprile 2022

DECRETO-LEGGE 24 marzo 2022, n. 24

DECRETO-LEGGE 24 dicembre 2021, n. 221: apre una nuova finestra

DECRETO-LEGGE 26 novembre 2021, n. 172

Per viaggiare a bordo dei mezzi di Arriva Italia è obbligatorio indossare una mascherina FFP2 o dispositivi di protezione individuale superiori.