18.03.2021

ARRIVA PROMUOVE LA LEGALITA’ E IL CONTRASTO ALL’EVASIONE! NON FARTI TROVARE IMPREPARATO……. METTITI IN REGOLA !!!

Di seguito le norme previste nel caso l’utente fruitore dei nostri servizi, non sia in possesso di un titolo di viaggio valido o debitamente validato.

I Sigg. Viaggiatori sono invitati a premunirsi del titolo di viaggio acquistandolo presso le biglietterie locali, le rivendite autorizzate o tramite la nostra applicazione ArrivaMyPay.

  • Il viaggiatore sprovvisto del prescritto titolo di viaggio o con biglietto irregolare, è tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa prevista dalle vigenti leggi;

SANZIONI PREVISTE ai sensi dell’ART. 46 L.R. 06/2012 e.s.m:

IMPORTO

  • Intera (PAGAMENTO OLTRE 60 GIORNI) 150,00 €
  • Ridotta (PAGAMENTO ENTRO 60 GIORNI) 64,00 €
  • Scontata 30% (PAGAMENTO ENTRO 5 GIORNI) 50,00 €
  • PAGAMENTO IMMEDIATO A BORDO 20,00 €
  • Dimenticanza abbonamento regolarizzata entro 5 giorni: 10,00€

Gli importi indicati vengono raddoppiati in caso di recidiva entro 3 anni dalla prima contestazione.

In caso di mancato pagamento nei termini previsti, l’Azienda procederà al recupero forzoso del credito.

MODALITA’ DI PAGAMENTO SANZIONI:

  1. Tramite versamento su c/c postale n° 001052902440 (intestato a: Arriva Italia s.r.l.) riportando il numero del verbale di accertamento nello spazio denominato “causale”;
  2.  Presso gli uffici aziendali;
  3. Tramite bonifico IBAN IT27Y0310401005000000770002 – Deutsche Bank (intestato a: Arriva Italia s.r.l.) riportando il numero del verbale di accertamento nello spazio denominato “causale”;

L’azienda si riserva di esperire ogni azione legale a carico di viaggiatori in possesso di documenti di viaggio alterati o non autentici.

Maggiori informazioni disponibili alla pagina web www.arriva.it/sanzioni